E' una Formica che non si ferma più !!!!

E’ una Formica che non si ferma più !!!! Gli esordienti hanno scritto sabato un’altra grande pagina sportiva andando a vincere, sotto un autentico nubifragio, in quel di Borgo Hermada.
Il risultato finale di 3-1 fotografa bene ciò che si è visto in campo. I nostri ragazzi sono scesi in campo concentrati e decisi e, dopo due minuti, già erano in vantaggio con una gran punizione di Mimmo Capodacqua.
Nonostante l’infortunio di Ridian Haka, la Formica non soffre più di tanto, e arriva alla fine del secondo tempo sul punteggio di 1-0.
All’inizio del terzo tempo i nero-arancio raddoppiano con un’azione personale di Ale Raduijca, che si beve mezza difesa e batte il portiere dell’Hermada con un diagonale.
L’Hermada prova a crederci e per qualche minuto ci chiude nella nostra retroguardia. Pasqualone Iannicelli salva il risultato più di qualche volta, ma nulla può su un tiro che si infila sotto la traversa: 2-1.
Nel momento di maggiore pressione dei giocatori di casa è sempre lui, Jonathan Mattei, a ristabilire le distanze con la solita zampata in mischia: 3-1 e partita finita.
Grande entusiasmo per le formichine, bagnate da capo a piedi, ma felici per l’ennesima bella prova offerta in questa fase del campionato. Ricordiamo che in questo girone di ritorno gli esordienti hanno ottenuto fino ad ora due vittorie, un pareggio e una sconfitta molto onorevole.


Pagelle:
Iannicelli Pasqualone7nonostante un dolore alla caviglia, salva il risultato con tre parate decisive, nulla può sul gol
Nocella Valerio7.5questa volta è impeccabile, duro in difesa, appoggia le azioni di attacco, catalizzando il gioco sulla sua fascia, un treno con le gomme da bagnato
Leone “Jimi Hendrix” Vincenzo6.5 c’è da sostituire Notarberardino là dietro, ma lui non lo fa rimpiangere, preciso e puntuale
Cepa Denis7.5continua ad essere una sicurezza al centro della difesa, gli avversari non sono temibili come nell’ultima partita, ma lui gioca con il solito impegno e la solita grinta
Stravato Matteo6fa rifiatare i compagni di difesa
Bikacu Osman6.5entra a sostituire Haka, gioca una partita ordinata e precisa, aggressivo, grande facilità di corsa, sta entrando pian piano nei meccanismi della squadra
Capodacqua Pistomimmo7.5gran momento di forma, punizione perfetta che lo riporta al gol, ottima corsa, tanta voglia, buone geometrie, è ritornato
Raduijka Alexander7non al top, soliti problemi a comunicare calcisticamente con i compagni, segna un gran gol da vero fuoriclasse e il portiere gli toglie la soddisfazione di un gol su punizione da cineteca
Mattei Jonathan7bomber, ancora un gol di rapina, fiuto eccezionale


Ufficio stampa “A.S. La Formica 2004”