Tempo di bilanci per La Formica

Tempo di bilanci per La Formica, associazione di volontariato di Fondi, arrivata, dopo quasi tre anni di vita alle soglie delle elezioni che porteranno al rinnovo delle cariche. Il 17 settembre è la data scelta dai soci per la convocazione dell’assemblea elettiva da cui usciranno i nomi del presidente, del vice-presidente, del tesoriere, dell’economo, del segretario e dei consiglieri che andranno a formare il nuovo consiglio direttivo. Anche se manca ancora più di un mese, per l’associazione è comunque tempo di verifiche, valutazioni e proposte di candidature. In questi tre anni La Formica si è ingrandita sotto vari aspetti. Prima di tutto quello del numero dei soci, che è passato dai 23 fondatori ai 78 attuali, poi quello delle attività, passate dalle storiche (musical, gruppo musicale, commercio equo e solidale) alle nuove (scuola calcio, doposcuola, giornalino trimestrale, incontri di formazione), più tutte le altre sporadiche (collaborazioni con Enti ed altre realtà di volontariato del territorio, adesioni ai comitati per la salvaguardia dell’ambiente e dei diritti umani, progetti di formazione con le scuole, nascita del sito web, ecc..). Ancora, in termini logistici, grazie all’acquisizione di locali adibiti a sede operativa (in via dei Volsci) e Bottega del Mondo, inoltre sotto l’aspetto dei volontari non soci, il cui numero è salito in maniera considerevole, che ruotano attorno all’associazione partecipando alle varie attività. Ogni progetto si è poi sviluppato negli anni, grazie al lavoro dei tanti volontari e grazie anche ai meccanismi usati per snellire le operazioni (nascita di commissioni formate dai soci, con a capo dei responsabili, per ogni tipo di attività). Si è arrivati nel tempo a passare dai banchetti domenicali dell’equo solidale alla nascita, in collaborazione con il Parco degli Aurunci, della prima Bottega del Mondo a Fondi, denominata “Equatore” sita in via G.Marconi. E’ in scena l’ultimo spettacolo realizzato all’interno del progetto “Musica e Parole”, ossia la sezione artistica dell’associazione, il musical “Madre Teresa”, in tour dopo la prima del 14 luglio. L’A.S. La Formica 2004, la squadra di calcio giovanile, presente due anni fa solo con una realtà nella categoria “Pulcini”, ha partecipato l’anno scorso ai campionati anche con la neonata squadra “Esordienti”. Ad oggi, annovera tra le sue fila circa 40 ragazzi di età compresa tra i 9 e i 13 anni che giocano a calcio seguiti da 10 accompagnatori, con cui partiranno il mese prossimo per un ritiro di cinque giorni in cui verranno affinate le “tattiche di gioco”, ma soprattutto verrà insegnato loro a stare insieme ai coetanei, a condividere molto di più dell’aspetto sportivo, e a rispettarsi tra di loro e i loro allenatori. Tanti sono anche i progetti in cantiere, a breve, medio e lungo termine. Che il Signore benedica, dunque, questa piccola realtà, nella speranza che coloro che ne fanno parte seguano sempre i suoi insegnamenti, traendo spunto anche dalle parole del vangelo di Matteo presenti nello statuto (…in verità vi dico: tutto quello che avete fatto ad uno dei più piccoli di questi miei fratelli, l’avete fatto a me…).