Prodotti

Tutti i prodotti che acquistiamo hanno una storia e sempre più di frequente queste storie provengono da molto lontano.
Taiwan…Perù…Filippine… sono questi i nomi che leggiamo dietro le etichette dei nostri abiti… sulle scatole dei nostri prodotti.
Ma le storie di questi viaggi non sembrano mai abbastanza chiare… trasparenti…
Il prezzo che paghiamo non sempre viene “equamente distribuito” ai vari attori della filiera… soprattutto ai produttori lontani per la loro lunga e faticosa manodopera.

I prodotti che trovi nelle Botteghe del Mondo provengono soprattutto da paesi in via di sviluppo ma rientrano tutti nel circuito del Commercio Equo Solidale (fair trade) un commercio alternativo a quello tradizionale basato sulla trasparenza e il rispetto della dignità e dei diritti umani in tutte le fasi della filiera produttiva e commerciale, sostenendo i produttori del Sud del Mondo con progetti di sviluppo sostenibile.
In una Bottega del Mondo ogni prodotto ha una storia certificata, trasparente e rintracciabile, sull’etichetta o sulle schede prodotto fornite dagli importatori.
Inoltre, in bottega si trova materiale informativo e testi di approfondimento sulle tematiche legate all’economia alternativa e gli stessi operatori sono lì proprio per dare (o per cercare di dare!) tutte le informazioni di cui il consumatore ha bisogno.
Un prodotto del commercio equo e solidale è un bene genuino, di qualità certificata, gli alimenti sono spesso di produzione biologica. Ed è un prodotto per il quale nessuno è stato sfruttato, ma che anzi rispetta l’ambiente e le tecniche di lavorazione tradizionali e, soprattutto, che permette uno scambio onesto con il produttore garantendogli un reddito adeguato alle sue necessità.


Alimentari

Artigianato

Cosmesi e detergenza

Festività